Biomeccanica Ciclismo

Tecnologia Retul

biomeccanica-ciclismo

La biomeccanica del ciclista è necessaria per trovare una posizione corretta sulla bicicletta. La misura della lunghezza degli arti non è efficace al cento per cento per calcolare precisamente le misure della bici, quindi bisogna utilizzare gli angoli del corpo, analizzarli e portarli nei giusti range. Noi abbiamo scelto la tecnologia Retul perchè è il sistema di Bike Fit più efficace e più avanzato disponibile oggi.

Il sistema utilizza un precisissimo software di analisi della pedalata in 3D: tramite degli appositi sensori a raggi infrarossi, riesce a misurare i dati del ciclista, mentre pedala sulla sua bicicletta, sui tre piani cartesiani, creando così un modello numerico dell’atleta.


Cos'è la Biomeccanica

cosa è la biomeccanica del ciclista

La biomeccanica nel ciclismo è lo studio della posizione da assumere sulla bicicletta, in funzione di un miglior utilizzo della forza muscolare applicata alla pedalata.
Per esercitare nel modo migliore lo sport del ciclismo è essenziale l’utilizzo di una bici che sia completamente adatta alle personali  misure antropometriche.
La posizione ideale in sella innanzitutto evita problemi fisici come infiammazioni alle articolazioni o sovraccarichi alla schiena. Un buon assetto sulla bici naturalmente è fondamentale ai fini del rendimento, per poter esprimere al meglio la potenza della pedalata ricercando anche una buona aerodinamica.


Come si svolge la visita biomeccanica

come si svolge la visita biomeccanica del ciclista

Con il test biomeccanico Retul si ottengono le misure corrette del telaio e dei componenti, si ottimizzano le regolazioni della bici, l’altezza e l’arretramento della sella, il dislivello sella-curva e la distanza sella-curva.

Inizialmente viene posizionata la bicicletta dell'atleta su un cicloergometro. L'atleta comincia a pedalare in maniera blanda e il tecnico specializzato Retul effettua una valutazione fisica del ciclista per comprenderne le esigenze, le caratteristiche e gli eventuali problemi accusati pedalando sulla sua bicicletta.
Successivamente l’atleta viene posizionato su una pedana per valutare la corretta posizione delle tacchette per garantire la massima performance e il massimo confort.
A questo punto il tecnico Retul posiziona dei sensori LED sul ciclista: polso, gomito, spalla, anca, ginocchio, caviglia, tallone e avampiede.
I led posizionati sull'atleta inviano, mentre l'atleta pedala a varie intensità, dei segnali alle tre telecamere che raccolgono tutti gli angoli di pedalata che successivamente vengono elaborati dal software.
Si effettuano gli aggiustamenti per arrivare alla posizione ottimale in base alle caratteristiche antropometriche dell'atleta.
I dati dell’atleta sono raccolti in un rapporto che il tecnico utilizzerà per effettuare le modifiche sulla bicicletta in base agli angoli che si sono prodotti durante la vostra pedalata.
Attraverso la ZIN Pen vengono mappate e registrate tutte le misure della bicicletta e viene redatto un report riassuntivo del test Retul.


Posizione in sella

corretta posizione in sella

Il giusto assetto in sella consente di reclutare ed allenare correttamente il maggior numero di fibre muscolari evitando nel contempo problematiche a tendini muscoli ed apparato scheletrico, causate da posture errate che condizionano la Biomeccanica della pedalata che causeranno nel tempo un insieme di dolori e infiammazioni.

L’analisi posturale deve tenere conto del corretto allineamento del bacino, la corretta ripartizione dei carichi sugli arti, la rilevazione di eventuali differenze nel movimento degli arti, la geometria del piede e l'allineamento femore/tibia/astragalo.



Costi seduta analisi biomeccanica Retul

costi seduta biomeccanica retul

PREMIUM: POSIZIONAMENTO BILATERALE SU DUE BICI + VERIFICA DOPO 3 MESI

  • Analisi posturale
  • Posizionamento tacchette
  • Misurazione sella
  • Misurazione bici personale
  • Determinazione misure ottimali ( 2 lati del corpo– sistema 3D RETÜL)
  • Trasferimento misure ottimali su bici personale
  • Posizionamento su seconda bici personale
  • Controllo posturale dopo 3 mesi

Durata ore 4, prezzo € 250,00

TOP: POSIZIONAMENTO BILATERALE

  • Analisi posturale
  • Posizionamento tacchette
  • Misurazione sella
  • Misurazione bici personale
  • Determinazione misure ottimali ( 2 lati del corpo– sistema 3D RETÜL)
  • Trasferimento misure ottimali su bici personale

Durata ore 2,30 prezzo € 170,00

VANTAGE: POSIZIONAMENTO BASE

  • Posizionamento tacchette
  • Misurazione bici personale
  • Determinazione misure ottimali (solo 1 lato del corpo – sistema 3D RETÜL)
  • Trasferimento misure ottimali su bici personaleMetodo Retul

Durata ore 1,30 prezzo € 120,00

hoso lab piacenza

BICI AGGIUNTIVE: Il posizionamento su piu’ bici personali di diversa specialita’ prevede un costo aggiuntivo di 40 euro per ogni bici in piu’. Il posizionamento e’ inteso da effettuarsi durante la stessa seduta.

SCONTO SQUADRE:

  • Più di 5 ciclisti ⇒ -20€ per ogni ciclista
  • Più di 10 ciclisti ⇒ -25€ per ogni ciclista

SERVIZI SINGOLI

  • Posizionamento Tacchette: 15€
  • Misurazione Sella: 10€
  • Trasferimento misure su bici personale: 20€
  • Acquisizione elettronica (con Zin) misure bici personale: 15€

 


Contattaci per prenotare la tua analisi!

 

 

 


 

Segnala questa pagina ai tuoi amici

Contatti

Orari e aperture

Dal lunedì al sabato: 8:30 - 12:30 / 15:30 - 19:30
Chiuso: domenica e giovedì pomeriggio

Seguici

Contattaci

Entra nell'area clienti

Copyright© 6IN 2012-2018 Partita IVA n. 01627640335

Condizioni di utilizzo Privacy Policy

Ti abbiamo inviato una mail con il coupon in allegato.

Controlla la tua casella di posta.

×